Archivi del mese: agosto 2015

Visionari

ROBERT FRANK – Ehi, Jack. Hai visto quel matto? Non è fantastico? Siamo a Venice, California, eppure quel tizio sembra seduto sul retro del mondo. JACK KEROUAC – Si. Lo vedo. E vedo la sua bandiera e il suo fantastico … Continua a leggere

Pubblicato in Officina | 1 commento

Effetti personali. 1

Svuoto le tasche dei miei pantaloni. Uno spago colorato e tre elastichetti che tengo sempre con me per far giocare i gatti. Un fazzoletto di carta stropicciato dove avevo scritto questi versi sono / salvatore / di ore perdute di … Continua a leggere

Pubblicato in Officina | Lascia un commento

Esercizio di manutenzione dello sguardo. In un batter d’occhio

L’esercizio di manutenzione dello sguardo per i prossimi giorni si ispira a una poesia, Disattenzione, di Wislawa Szymborska. In particolare questi versi. Ieri mi sono comportata male nel cosmo, / Ho passato tutto il giorno senza fare / domande, // … Continua a leggere

Pubblicato in La manutenzione dello sguardo | Lascia un commento

Appunto per i futuri laboratori

Al termine di un laboratorio sono sempre un po’ stremato. Metto in gioco tutta la capacità di ascolto di cui sono capace. Lancio una serie di suggestioni verbali, visive, sensoriali, drammaturgiche, musicali e aspetto di vederle maturare nel corpo, nella … Continua a leggere

Pubblicato in Officina | Lascia un commento

Piccola lezione di Fotografia Fantastica in forma di blues

Per molti fotografi la realtà è quella che viene loro incontro. Per altri no. Se senti di appartenere, senza vergogna, a questa seconda categoria, passa al secondo paragrafo. Se pensi che la realtà è un orizzonte molto più vasto, fatto … Continua a leggere

Pubblicato in Officina | Lascia un commento

A volte la luce

A volte la luce, in certi luoghi, si muove come se il cielo, tutto il cielo al completo, precipitasse in una stanza. E tu non sai che cosa fare. Rimani lì, stordito e non sai se guardarla, accarezzarla, attraversarla. O … Continua a leggere

Pubblicato in Collezione di luci | Lascia un commento

Piccola lezione sulla Forma in due paragrafi e una esercitazione permanente

Il mondo si estende ben oltre la nostra comprensione. Inafferrabile. Inesplicabile. Ogni volta che noi creiamo una Forma – sia essa immagine, parola, danza, melodia – noi tentiamo di capire. Il mondo. E un po’ di noi. Proviamo allora, ogni … Continua a leggere

Pubblicato in Officina | Lascia un commento