Visionari

ROBERT FRANK – Ehi, Jack. Hai visto quel matto? Non è fantastico? Siamo a Venice, California, eppure quel tizio sembra seduto sul retro del mondo.

JACK KEROUAC – Si. Lo vedo. E vedo la sua bandiera e il suo fantastico giardino. Danno le spalle al mondo.

ROBERT FRANK – Già. [clic]

Robert Frank, da “The Americans”

Robert Frank, da “The Americans”

JACK KEROUAC – Sai, Robert, che potrei starmene seduto qui per ore? E buttare giù trentamila parole per una cosa del genere? Da vecchio frenatore delle ferrovie ne ho visti migliaia di giardini del genere sporgendomi da qualche carrozza in corsa. Con tutte le loro bottiglie di vino vuote buttate tra le foglie di palma.

ROBERT FRANK – È il retro del mondo, Jack.

JACK KEROUAC – Già. E dov’è, allora, il davanti del mondo?

ROBERT FRANK – Non lo so, Jack. Io so solo che devo continuare a guardare. Come fai tu con le parole.

JACK KEROUAC – Già.

 

[SIPARIO]

 

(Liberamente immaginato dalla “Introduzione a The Americans: fotografie di Robert Frank” di Jack Kerouac)

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Officina. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Visionari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...