Diario d’estate. Tutto è perfetto così

Ho dato da mangiare ai gatti, ho spalancato come gambe la finestra e sono scivolato nelle lenzuola fresche per assistere al cinema naturale della notte che accade.

Le cime degli alberi che sfiorano la mansarda, il gracidare delle rane in mezzo al riso che matura, le ultime tortore che cercano rifugio. E la luna. Che stasera è rossa.

Tutto è perfetto così. Anche senza sguardo, anche senza foto.

Un solo clic: l’interruttore della luce che spengo, poco prima di affidare la mia stanchezza al sonno.

 

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Monologhi e discorsi. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Diario d’estate. Tutto è perfetto così

  1. Anna ha detto:

    La tua foto e’ vera foto -buon risveglio

  2. Giuseppe Calafiore ha detto:

    Meravigliosa evocazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...