Un unico, grande gesto

August Sander

August Sander

Eugène Atget

Eugène Atget

Bernd e Hilla Becher

Bernd e Hilla Becher

Aaron Siskind

Aaron Siskind

 

Penso che le fotografie, tutte le fotografie, siano un unico, grande gesto con cui preleviamo sequenze di mondo disperse sulla superficie della vita.

Fotografiamo pugili, scope, ceste impagliate, gasometri, manifesti strappati. E mentre lo facciamo, mentre preleviamo senza sosta queste e altre cose, noi, in questo viaggio-movimento dello sguardo, noi, cerchiamo di capire il mondo. Senza sosta.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Monologhi e discorsi. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Un unico, grande gesto

  1. fly494 ha detto:

    Pienamente d’accordo Enrico. Eppure c’è tanta gente che, nonostante la cultura, crede ancora di “fare” fotografie. Riguardo al capire il mondo invece credo sia corretto pensare che la fotografia, ma tutta l’arte in genere come anche la religione, offra domande e non risposte. Ciao

    Antonino

  2. fly494 ha detto:

    Pienamente d’accordo. Eppure c’è tanta gente che nonostante la cultura crede ancora di “fare” fotografie. Riguardo al capire il mondo invece credo sia corretto pensare che la fotografia, ma tutta l’arte in genere e come anche la religione, offra domande e non risposte. Ciao

    Antonino

  3. Riyueren ha detto:

    E il mondo ci aiuta a capire noi stessi.Uno scambio reciproco di sguardi allo specchio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...