Alfabeto fotografico personale. Billy the Kid

Si, lo so cosa state per dire: Che c’entra Billy the Kid con la fotografia? C’entra, c’entra. Almeno per me. Provo a spiegare.

Non ricordo più dove ho letto che Billy the Kid, il più grande pistolero di tutti i tempi, faceva tutto con la mano destra. Tutto. La sinistra non la usava mai. La mano sinistra la usava solo per sparare. Anche se non la teneva mai ferma. In ogni momento, quando non sparava, la teneva in movimento. Roteava le dita, la allenava. Come se fosse sempre sul punto di sparare.

Ecco. A me questa cosa piace da morire. E quando una cosa mi piace, la giro, la rigiro, ci penso, ci ripenso. Fino a quando non entra a far parte, in qualche modo, della mia vita.

Così ho pensato che, forse, anche lo sguardo dei fotografi (ma anche dei poeti, degli artisti) è un po’ come la mano sinistra di Billy the Kid. Anche loro non usano lo sguardo per la quotidianità, ma lo tengono sempre in movimento, in allerta. Lo allenano di continuo, roteando gli occhi nell’aria, tra la gente, in mezzo alle strade, nelle luci del giorno o della sera. Sempre e dappertutto.

Come se fossero sul punto di fotografare. Sempre.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Alfabeto fotografico personale. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Alfabeto fotografico personale. Billy the Kid

  1. raffaeledepascalis ha detto:

    che dire? l’idea di essere un pistolero “artistico” a me piace molto, e in effetti mii rendo conto che è così, anche se non hai con te la macchina fotografica, la penna per scrivere, il cartoncino per disegnare…la mente scrive…fotografa e disegna…proprio come la mano sinistra di Billy the kid .
    Grazie Enrico per le “piccole” perle che ci regali.

  2. roberto besana ha detto:

    bella e significativa similitudine, noi siamo colpiti dalla luce
    e colpiamo con le istantanee che prendiamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...