Ho visto una piazza

Ho visto una piazza che sembrava il Titanic. Dopo il naufragio. Dove tutto era relitto. Dove gli stracci galleggiavano sull’asfalto, accanto ai lampadari rubati, ai ragazzi in motorino, agli abiti usati, alle luminarie della sagra spente e bianche come spettri …

Dove tutto è tutti erano abbandono e deriva senza meta.

E davanti a questo mondo disperso il mio sguardo si è azzittito. In una lacrima di sgomento.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Fotografia verbale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...