Lo sguardo espanso. 3

Ho visto un semicerchio rosso tramontare dietro pareti alte come dune. In un centro commerciale di Milano.

Da una porta chiusa arrivava il richiamo di un muezzin e sono sicuro che se l’avessi aperta, mi sarei affacciato su Tangeri e da lì sarei partito alla volta del deserto. In cerca di un tè profumato alla menta.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in La manutenzione dello sguardo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...