Lo sguardo espanso. 1

Flowers 4 Tina Modotti

Flowers 4 Tina Modotti

Poi passi vicino all’inferriata di una finestra, qui, nel mezzo della pianura padana – tra grilli cicale sole umido trattori lamenti di vacche che chiamano alla mungitura – e ti sembra di attraversare un angolo di Messico.

Dove una piantina secca e assolata esplode come un’agave e dall’inferriata accanto, Tina, si è appena ritirata nella frescura della stanza per scrivere la sua lettera quotidiana a Weston.

Tina Modotti fotografata da Edward Weston

Tina Modotti fotografata da Edward Weston

 

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in La manutenzione dello sguardo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...