A proposito del fotografare con tutti i sensi

Faccio un esempio. Mi chiedono di fotografare un gomitolo di lana e lo affronto con lo sguardo. Solo con lo sguardo. Fotografico. Lo studio, lo osservo, lo valuto come forma. Lo illumino cercando di dargli il maggior risalto possibile. Per esempio, lo deposito nel bianco, senza contorni e senza contesto. Lo inquadro e trasformo il gomitolo di lana in un oggetto prezioso, unico. E’ probabile che il committente sarà contento di questa immagine. Io no. Perché il gomitolo che ho davanti agli occhi non è il mio gomitolo.

Mi chiedono di fotografare un gomitolo di lana e lo affronto con tutti i sensi. Lo prendo in mano, lo accarezzo. Magari lo annuso, anche. Mi lascio coinvolgere dalla sua morbidezza. Provo a farlo cadere per terra e sento che non fa rumore. Non è un oggetto, è una piuma. O un soffio. Lo tolgo dalla sua immobilità facendolo rotolare per terra. E mentre guardo quella sua corsa silenziosa, mi ricordo di un gomitolo di lana che stava per terra, tra una copia di Grand Hotel e Bolero. Sul pavimento in cotto della nonna. Rivedo quel gomitolo che si muoveva a scatti, mosso dai movimenti rapidi della nonna che lavorava a maglia in cucina, mentre la torta cuoceva. Adesso sono immerso nel profumo di farina e mele cotte. Risento anche la voce della nonna che sferruzza cantando Guarda che luna / guarda che mare. Ora il gomitolo ha un suono, un profumo. E si sta illuminando. E’ la penombra calda lasciata dalle braci che si stanno spegnendo nel camino. Il gomitolo si impregna anche del profumo di legna che brucia.

Lo so, è un’altra foto, che magari non piacerà al committente. Ma questo è il mio gomitolo. Con una vita sua e suoi profumi. E una propria luce, morbida e silenziosa, che dipinge il gomitolo in una sera d’autunno.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in La manutenzione dello sguardo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...