Il momento che precede la fotografia. 3

A volte, in quel momento lì, quello che precede la fotografia, a me capita di rimuginare immagini. Si, rimuginare: come fossero parole. Un borbottio silenzioso, un monologo visivo interiore.

Guardo, osservo, ascolto, annuso, misuro e intanto rimugino immagini che non sono ancora immagini, ma idee di immagini. O fantasmi, che se ne stanno lì, a ridosso del mio campo di osservazione, in attesa che l’esperienza visiva li riconosca.

In quel momento lì, quello che precede la fotografia, è come se io stessi facendo le prove per un’immagine da trovare. A volte, per esempio, recito a me stesso una luce, una colorazione, un pattern, una storia. Altre volte un profumo o una voce. Un monologo silenzioso che accompagna lo sguardo durante la ricerca.

A volte capita che l’immagine rimuginata incontri la sua parte mancante, l’immagine desiderata, e allora [clic], si riuniscono come tessere di un puzzle. O come un’anima gemella. Altre volte no, non si incontrano mai. E allora devo ricominciare le prove da capo.

(continua. 3)

 

https://lavaligiadivangogh.wordpress.com/2015/01/17/il-momento-che-precede-la-fotografia/

https://lavaligiadivangogh.wordpress.com/2015/01/21/il-momento-che-precede-la-fotografia-2/

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Questioni di perimetro. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il momento che precede la fotografia. 3

  1. loscalzo1979 ha detto:

    molto molto interessante, aspetto con ansia le prossime puntate 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...