Promemoria in caso di fotografia

Voglio servirmi della penombra e del nero come elementi compositivi forti. Per offuscare la trasparenza delle cose. Per obbligare lo spettatore ad adottare uno sguardo che immagina. Per obbligarlo a ricostruire il soggetto non con gli occhi, ma nella mente.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Officina, Promemoria in caso di fotografia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...