Come i miei gatti

Lo stato delle cose, 28 luglio 2014

Lo stato delle cose, 28 luglio 2014

Ho capito che da quando sono in questa nuova casa io faccio come i miei gatti: annuso.

Annuso ogni cosa, ogni spazio, ogni angolo. Annuso con lo sguardo, con il tatto, con l’ascolto. Annuso con tutto il corpo, camminando. Senza sosta.

Faccio come i miei gatti non per curiosità, ma per stabilire relazioni. Misuro il nuovo mondo e cerco di fissarvi le mie coordinate.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...