Come delle domande

Arles

Arles

A volte penso che le fotografie siano un po’ come delle domande. Domande che noi poniamo al mondo, o anche a noi stessi. Domande che impegnano il nostro sguardo, la nostra mente e il nostro cuore.

Ogni fotografia-domanda, secondo me, riflette le mete che ci siamo dati. In un certo senso.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Officina. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Come delle domande

  1. barbara silbe ha detto:

    E’ proprio così in effetti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...