Rimpicciolire il mondo

Tempo fa sono capitato in una carrozza ferroviaria parcheggiata all’ingresso di Mijas, un paese di case imbiancate a calce tra Malaga e Marbella. Quel vagone, il Carromato, come lo chiamano i locali, era il Museo de las Miniaturas.

In quello strano museo era raccolta una piccola antologia dell’universo: ballerine scolpite in uno stecco da denti, miniature delle tre caravelle, Las Meniñas di Velasquez dipinte su un chicco di riso, testi scritti sopra un capello, pulci vestite, dipinti eseguiti sulla capocchia di uno spillo … Una meraviglia.

Tutto questo lo aveva raccolto, in giro per il mondo, il “professor” Max, medico strampalato, autodidatta, giornalista, mago, ipnotizzatore. E queste scaglie di universo miniaturizzato, il “professor” Max se le portava in giro, tutte!, in una valigia. Suo unico bagaglio.

Così ho pensato che, forse, anche il fotografo è una specie di “professor” Max: rimpicciolisce il mondo per ricondurne la vastità alla forma, rassicurante e più leggibile, dell’inquadratura. E colleziona immagini-scaglie di mondo per amore, per curiosità, per capirlo. Magari per averlo sempre con sé, depositato in una valigia, in un archivio. O per farlo conoscere agli altri.

Lo Zen dice che in una goccia d’acqua è contenuto tutto l’universo. Mi piace pensare che sia così anche per la fotografia: nel frammento di realtà presente in ogni foto, forse, è contenuta la vastità del mondo intero. O, per lo meno, la presuppone. E l’inquadratura ha reso questa vastità  più visibile, più vicina a noi. Meno ostile [clic]. Forse.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Questioni di perimetro e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...