Il fotografo e le costellazioni

Incipit, 2013

Incipit, 2013

John Berger dice che sono stati gli storyteller a inventare e a dare nome alle costellazioni, tracciando linee immaginarie nell’ammasso stellare. Linee che hanno dotato le costellazioni di un’immagine e di un’identità. Magari – dice ancora Berger – immaginare le costellazioni non cambia certo le stelle, né il vuoto che le circonda, ma cambia il modo di leggere il cielo.

Anche noi fotografi, in fondo, siamo come storyteller davanti all’ammasso caotico della realtà. Anche noi tracciamo linee immaginarie intorno agli eventi, alle cose, agli spazi. Tracciamo, ad esempio, perimetri che creano al loro interno relazioni visive, che magari esistono solo lì, nell’inquadratura.

Le fotografie sono le nostre costellazioni, le nuove identità che le cose assumono al di qua della linea immaginaria che tracciamo quando inquadriamo. Anche queste nostre immagini non cambiano le cose, né l’ammasso caotico del reale, ma – come le linee immaginarie tracciate per le costellazioni – possono cambiare il modo di leggere il mondo.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Questioni di perimetro e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il fotografo e le costellazioni

  1. Anna ha detto:

    Bellissimo e poetico paragone. Pensiamo solo a tutte le volte che osservando una fotografia, diciamo: “Ecco la linea di luce”, “Le diagonali all’interno della composizione”, fino ad arrivare al concetto di “soglia” di Ghirri.
    Complimenti anche per il blog!

    • lavaligiadivangogh ha detto:

      Proprio così. E quanto alla magnifica metafora della “soglia” di Ghirri, ancora più intensa delle sue definizioni di “inquadrature naturali”, credo che ne scriverò a breve. Perché è il lato “terreno” delle costellazioni.
      Grazie per l’apprezzamento e complimenti anche al tuo blog, che seguo con attenzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...