La montagna di Cézanne

Paul Cézanne

Paul Cézanne

«E quando sono andata in Provenza mi sono accorta che la montagna non c’era più. Cioè: dopo aver visto una Sainte-Victoire di Cézanne, non si può più vedere la montagna vera, ma solo quella dipinta da lui. Così, per me, fanno le opere d’arte. Non aboliscono la realtà, ma la sostituiscono. Creano un mondo parallelo.»

[Melania Mazzucco, “Scalare con i colori la montagna Sainte-Victoire l’ossessione che sconfisse Cézanne” in La Repubblica di Domenica 14 aprile 2013]

Non so se anche per voi è così, ma a me capita la stessa cosa davanti a certe fotografie. Di luoghi o di persone. Mi capita, ad esempio, con Versailles

Luigi Ghirri

Luigi Ghirri

o con la Via Emilia di Luigi Ghirri

Luigi Ghirri

Luigi Ghirri

Con la Parigi di Atget

Atget

Atget

o con il volto di Patti Smith ritratto da Robert Mapplethorpe.

Robert Mapplethorpe

Robert Mapplethorpe

Non so cosa voglia dire tutto questo. Da parte mia, so solo che non mi accontento dell’idea secondo la quale tutto è opera del potere congelante della fotografia, della sua facoltà di bloccare il Tempo e di consegnare il soggetto, in quella forma, ad un mondo parallelo che vive un tempo tutto suo, eterno.

Mi piace, invece, ribaltare la prospettiva e pensare che il momento perfetto e assoluto di un luogo, o di un volto, abbia avuto la possibilità di essere intercettato da uno sguardo che ha avuto la forza di trovarlo e portarlo alla luce. E quel momento perfetto e assoluto, una volta fotografato, non vive in un mondo parallelo, ma è parte di questo nostro mondo. Come un albero, una campagna, una donna presenti ogni giorno di questo nostro Tempo.

Definirei tutto questo Presenze fotografiche immanenti nello scaffale quotidiano del mondo.

Annunci

Informazioni su lavaligiadivangogh

fotografo, critico, docente
Questa voce è stata pubblicata in Scansioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...